Linea Meccanica

/soluzioni /


Macchina lineare meccanica a camme di tipo Bodine in versione “carousel” o “walking beam”.

Lo chassis è costituito da robuste spalle verticali in ghisa, da due alberi portacamme (superiore ed inferiore) e da piastre orizzontali in acciaio rettificate per il montaggio delle attrezzature.

Nella versione “carousel” la movimentazione del portapezzi è realizzata con un nastro flessibile di alta precisione in acciaio, tensionato tra la ruota motrice e la ruota condotta. Nella versione “walking beam” è realizzata per mezzo di pallet indexati e trasferiti con movimento a passo del pellegrino.

Gli alberi portacamme, che coprono l’intera lunghezza della macchina, sono sincronizzati meccanicamente con il movimento del nastro o dei pallet. Portano, appunto, le camme a cava radiale che danno il movimento a tutti i dispositivi meccanici di manipolazione e controllo. Le camme sono dedicate ad ogni movimento e permettono una personalizzazione infinita.

La versione “carousel” è comandata da un motore servocontrollato. Questo pilota sia la ruota motrice, attraverso un intermittore meccanico, che i due alberi portacamme.
La versione “walking beam” è comandata da un motore servocontrollato che aziona, tramite una coppia di riduttori, gli alberi a camme che danno il moto sia alle stazioni che al dispositivo a passo del pellegrino.

Principali vantaggi della meccanica in linea:

  • Semplicità nell’utilizzo e nella manutenzione.
  • Affidabilità per la sincronia meccanica e per la durata: centinaia di milioni di cicli.
  • In virtù dell’altissima cadenza raggiungibile la produttività può raggiungere le 70 battute al minuto.
  • Flessibilità grazie al sistema altamente modulare che rende facili le variazioni in fase di costruzione dell’impianto e le riconfigurazioni successive.